A ognuno il proprio lato B. Gli scimpanzé si rconoscono di spalle

Sono i nostri parenti più prossimi nel mondo animale. Lo dicono le ricerche sul patrimonio genetico, lo confermano le preferenze anatomiche. A cominciare da quelle relative al lato b: su questo esseri umani e scimpanzé non sono diversi. Entrambe le specie, infatti, paiono incredibilmente attente alle virtù «posteriori» dei loro simili. E se nel caso dell’homo sapiens questa fissazione è testimoniata da centinaia di cartelloni pubblicitari che mettono in mostra glutei formosi, i nostri cugini animali non sono da meno: il loro interesse per le chiappe, a quanto pare, è tale da renderli capaci di riconoscere i compagni anche quando li vedono di spalle.

Continua a leggere

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...