Tutti pazzi per la semantica

Se c’è una parola di moda nell’universo tecnologico questa è “semantica”. In uno di quei periodici innamoramenti collettivi che attraversano il volubile cuore dell’hi-tech, sembra che sia proprio da lì, dall’unione della scienza dei significati con l’informatica, che debba venire il prossimo salto in avanti del settore. C’è chi ha già trovato il nome per questo connubio: Web 3.0, nella speranza di evocare una rete che riesce a tenere insieme le ambizioni del web semantico ideato da Tim Berners Lee con l’esplosione anarchica del web 2.0.

Quanto questi entusiasmi possano tradursi in realtà non è facile a dirsi. L’universo tecnologico è ricco di formule che hanno avuto i loro 15 minuti di celebrità e poi sono finite nel dimenticatoio. E allora l’unica cosa da fare per capire che cosa c’è di vero dietro al boom e quanto possiamo realisticamente aspettarci dalle tecnologie semantiche l’unica cosa da fare è rivolgersi a uno specialista. In questo caso Marco Varone, Chief Technology Officer di Expert System, azienda che da anni sviluppa soluzioni semantiche. E che oggi scopre, con un misto di soddisfazione e preoccupazione, che il suo core business sta diventando importante.

Continua…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...